Terremoto: Faib invita a fare versamenti e donazioni volontari sul conto corrente aperto da Confesercenti


Giungono da molte parti richieste di gestori Faib di partecipare con contributi in denaro alla donazione volontaria a favore dei cittadini colpiti dal grave sisma in Abruzzo.
Faib invita i propri dirigenti e i propri iscritti a indirizzare le sottoscrizioni sul conto corrente aperto da Confesercenti Abruzzo, d’intesa con la struttura nazionale, per evitare di duplicare gli interventi e disperdere le energie.
Segnaliamo che nel frattempo proseguono in modo articolato le iniziative della Confesercenti a sostegno solidale delle popolazioni colpite dal terremoto.
Intanto diversi furgoni dei panificatori abruzzesi di Confesercenti hanno distribuito pane in alcuni campi di senzatetto nell’aquilano e torneranno domani e nei prossimi giorni nelle stesse zone per una analoga iniziativa. E’ stata anche distribuita acqua.
Previste iniziative mirate per la Santa Pasqua e i prodotti di ricorrenza.
Inoltre gli albergatori aderenti alla Assoturismo-Confesercenti hanno garantito la disponibilità di oltre 4000 camere per coloro che hanno perso l’uso della abitazione.
Fenagi-Confesercenti, che organizza i rivenditori di giornali, contribuirà ad alimentare un fondo comune con le altre associazioni di categoria a favore degli edicolanti e della popolazione vittime del terremoto.
Ed il Presidente della Fio (Federazione ottici) ha chiesto alle aziende produttrici di mettere a disposizione degli ottici abruzzesi un significativo quantitativo di lenti a contatto di prova, da assicurare ai cittadini che hanno dovuto abbandonare le case per il sisma e che sono privi anche di questo ausilio visivo.
Queste iniziative tengono conto delle numerose sollecitazioni espresse dalle varie realtà territoriali e di categoria della Confesercenti nazionale.
Come Faib riteniamo che è utile ed opportuno concentrare gli sforzi e le risorse quanto mai necessarie ad affrontare l’attuale fase di emergenza.
Invitiamo pertanto tutti coloro che desiderano contribuire a questo sforzo di solidarietà e di partecipazione civica ad effettuare versamenti sul conto corrente indicato e a consultare il sito di Confesercenti www.confesercenti.it per seguire le iniziative messe in campo dalla nostra confederazione a livello nazionale e regionale in modo da rendere coerenti e incisivi gli interventi.

Il conto corrente intestato a Confesercenti Abruzzo pro Terremoto L’Aquila è: IT88V0555015400000000540221