Eni Gestori: slitta l'incontro di domani al Ministero


L’incontro tra le associazioni dei gestori e l’azienda Eni previsto per il 5 febbraio pv è stato rimandato a data da destinarsi a causa di un’improvvisa indisposizione del Vice capo di gabinetto dr. Mauro Orefice.
Nella nota ministeriale , gli uffici si impegnano a riconvocare quanto prima le parti.
Rammarico per il rinvio dell’incontro ha espresso il Presidente della Faib Landi che ha augurato pronta guarigione al dr. Orefice e auspicato nel frattempo che il confronto tra le parti prosegua per il pieno e proficuo lavoro delle delegazioni che si erano già incontrate nella giornata del 3 febbraio us.
Nell’incontro del 3 le parti hanno registrato ulteriormente le loro posizioni, registrando passi in avanti sia sul fronte economico - leggi una tantum e anticipo in fattura - che contrattuale; condizioni che ancora non soddisfano le esigenze della categoria ma che comunque possono essere ulteriormente approfondite per giungere alla soluzione della vertenza.