Faib, Fegica e Figisc chiedono incontro a Tamoil


Con una nota congiunta le tre Associazioni dei gestori hanno richiesto un incontro in tempi brevi alla Tamoil per discutere il rinnovo dell’accordo economico.
Nell’agenda delle Associazioni risalta l’impegno alla rideterminazione degli aspetti economici, delle attività non oil, delle fideiussioni assicurative, della definizione delle problematiche connesse ai cali, delle politiche di promozioni e adeguamento Cipreg.